Bullismo e cyberbullismo: due aspetti dello stesso fenomeno.

Qui troverai tutto quello che occorre sapere su come prevenire e su come difenderti dal bullismo e dal cyberbullismo.
Due aspetti diversi di uno stesso fenomeno violento, che quando si presenta a Scuola coinvolge tutti: vittime, responsabili, famiglie, docenti. Il cyberbullismo in particolare si presenta come infido e pericoloso proprio perché avviene nel silenzio dei bit.


La Scuola è con te.

Mondo fisico e mondo virtuale hanno gli stessi diritti e doveri. Il miglior modo per perdere i propri diritti ed evitare i propri doveri, è quello di non conoscerli.
Cerchiamo insieme di approfondirli e comprendere anzitutto le differenze tra bullismo e cyberbullismo.


Il Referente bullismo e cyberbullismo.


Con la legge n. 71/2017 a Scuola nessuno è più solo davanti alla violenza, talvolta inconsapevole, del cyberbullismo. In particolare oggi all’Anco Marzio vittime, attori, studenti e le loro famiglie hanno un alleato in più: il Referente bullismo e cyberbullismo.


Il Referente informa gli studenti, supporta i docenti nel quotidiano, facilita i rapporti con le Istituzioni competenti (Questore, Polizia Postale, Garante Privacy, Servizi sociali) e soprattutto risponde ad uno “sportello virtuale” (attraverso “WhereAPP“ , un‘APP dedicata gratuita e anonima) dove ricevere un primo supporto e fissare un “incontro faccia a faccia” riservato con un team di docenti esperti (giuristi, psicologi, sociologi, informatici).


Il referente per il bullismo e il cyberbullismo nel Liceo Anco Marzio è la prof.ssa MARIA ALESSANDRI’

 

Il nostro percorso: le esperienze dell’Anco Marzio.


Oggi la legge n. 71/2017 regola i fenomeni di cyberbullismo che avvengono a scuola. La legge Regione Lazio 24/03/2016 n. 2 si occupa anche di bullismo in generale. Questi sono oggi i nostri ambiti di intervento.
Ma l’Anco Marzio ha nella sua storia un lungo percorso di inclusione e impegno civile, cittadinanza attiva, educazione alla legalità. A scuola si cresce, si impara a stare insieme anche con chi è diverso da noi, si affrontano insieme i problemi e si impara gli uni dagli altri.


Qui troverai una serie di iniziativeprogetti e testimonianze di studenti ed ex-studenti, esperti, Istituzioni, che ti guideranno in questa complessa materia.

 

invitoSaveTheDate

 

NON CADERE NELLA RETE

Contro i rischi della rete, per una navigazione sicura, segnaliamo per i genitori e gli alunni le iniziative della Polizia di Stato.

 

https://it-it.facebook.com/unavitadasocial/

http://www.commissariatodips.it/vita-da-social.html