Si invita il personale Docente a prendere visione delle circolari pubblicate nella sezione dedicata

Come da circolare n.1 del 04/09/2020 si comunica che a causa dell’emergenza COVID 19, la Segreteria Didattica, la Segreteria del Personale. il Direttore dei S.G.A. e il Dirigente Scolastico ricevono esclusivamente per appuntamento, che andrà richiesto via email con l’indicazione della motivazione; per eventuali contatti che potranno essere necessari, si raccomanda di inserire nella richiesta il proprio numero di telefono.

Gli indirizzi utilizzabili per le richieste sono i seguenti, distinti per tipologia di utenti:

  • Genitori e alunni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Docenti e Personale A.T.A. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Si comunica agli interessati che il link per partecipare al collegio dei docenti in modalità on-line è reperibile sul canale COLLEGIO DOCENTI presente nel team Docenti Anco Marzio. Si rammenta ai partecipanti di provvedere a procurarsi anzitempo le credenziali di accesso alla piattaforma Microsoft 365 qualora ne venisse fatta richiesta durante le votazioni. I docenti che non risultano presenti nel suddetto team devono comunicarlo nel più breve tempo possibile all'animatore digitale all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

SI PREGA DI NON RISPONDERE ALLA PRESA VISIONE DEL COLLEGIO PER NON INTASARE LA COMUNICAZIONE.

Carissimi, 

dopo sei anni di attività presso il Liceo e una vita di lavoro dedicata alla scuola, è giunto per me il momento di andare in pensione. 

Ho condiviso con Voi un intenso percorso di vita e di lavoro culminato nell’esperienza eccezionale di quest’anno che ci ha allontanato fisicamente, eppure ci ha uniti ancor più nel condividere la straordinarietà della situazione e nella costante ricerca gli uni degli altri, anche solo perché protagonisti di una rassicurante routine.

La mia passione è stata quella di molti altri che continueranno a dedicarsi con abnegazione alla formazione degli studenti nel rispetto delle loro necessità.

È vero, “fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce” e in questi anni ne sono caduti di alberi che mi hanno amareggiato, ma la foresta è cresciuta!

La scuola è cresciuta e non solo fisicamente, nonostante tutto.

Lo stile professionale basato sul dialogo e la fiducia può non essere stato gradito a tutti poiché rappresenta un richiamo costante alla responsabilità individuale, ma non si può snaturare se stessi, anzi resto convinta che per affermare certi principi si debba caparbiamente tentarne la condivisione.

Ringrazio tutti coloro che insieme a me si sono adoperati per mantenere alto il prestigio di questo Istituto che da 60 anni rappresenta un punto di riferimento culturale del territorio.

Ho apprezzato l’impegno dei docenti e di tutto il personale che si è prodigato nell’attività quotidiana della scuola, mai uguale a se stessa, nelle varie attività progettuali e in un’organizzazione articolata e complessa.

Ringrazio i molti studenti che con la loro vivace presenza sono l’anima della scuola ed hanno condiviso con noi la ricerca di un senso autentico e profondo dello studio per la loro formazione e il loro futuro.

Alle famiglie, che hanno avuto fiducia nel liceo affidandoci la formazione dei propri ragazzi, voglio rappresentare la gratitudine per aver rispettato e sostenuto le scelte della scuola.

Ringrazio gli Enti Istituzionali, Culturali e Formativi, le Associazioni del territorio per la proficua collaborazione realizzata.

Tutti hanno arricchito la mia esperienza umana e professionale in questo breve e prezioso tratto di vita.

Ho amato il mio lavoro in ogni sua fase, quindi, per dirla con Confucio “non ho mai lavorato veramente”.

Vi aspetta un nuovo anno, complesso ed eccezionale. Invito tutti ad apprezzare lo sforzo che la scuola metterà in atto per contemperare le esigenze di ciascuno e, pur consapevole di quanto la situazione sia emergenziale, so che ce la farete, come sempre.

Un augurio e un saluto va al nuovo Dirigente che, ne sono certa, saprà collaborare con tutti Voi per portare avanti il progetto formativo del Liceo

Un caro saluto Anna Maria Ricciardi

Si rende noto che sono stati pubblicati gli impegni di settembre 2020